Camomilla per capelli: maschera, balsami, decoloranti

La camomilla è una pianta officinale che ha un forte effetto ricostituente sulla chioma e sul cuoio capelluto. I risciacqui regolari con decotti o infusi di camomilla rigenerano ogni capello e migliorano notevolmente l’aspetto dell’acconciatura. Tuttavia, per preparare a casa un rimedio davvero efficace (per esempio, una maschera con camomilla per capelli) bisogna seguire rigorosamente la ricetta ed applicarlo solo seguendo alcune le regole.

Camomilla per capelli

Maschera fatta di camomilla per capelliLa camomilla è fonte di diverse sostanze utili per capelli ed è anche un decolorante naturale.

Ovviamente, la camomilla non è in grado di tingere completamente i capelli, ma una maschera con camomilla può rendere i boccoli castano chiaro più chiari di un paio di toni. I capelli non solo acquisiscono un bel colore dorato, ma anche una sana luminosità.

Questa pianta è così benefica perché è molto ricca di olii essenziali, minerali, vitamine, resine e pigmenti che hanno un effetto curativo sui boccoli. Tutte queste sostanze nutrono, rafforzano e accelerano la crescita dei boccoli.

La materia prima per preparare i rimedi in casa può essere sia essiccata che fresca. In più, potete usare decotti, estratti ed olii preparati in erboristeria. Il risultato (inclusa la decolorazione dei capelli) dipende direttamente dalla concentrazione dell’infuso e dalla durata della procedura.

Modi d’uso

Come abbiamo già detto prima, sempre più spesso per la cura dei boccoli vengono usati decotti o infusi di camomilla, con cui vengono preparati soluzioni per risciacqui, diverse maschere ed applicazioni. Ogni donna può scegliere il modo più comodo per applicare questa pianta officinale a casa.

Il primo posto per efficacia appartiene giustamente al decotto preparato a bagnomaria. Vi serviranno:

  • fiori di camomilla essiccati (4 cucchiai);
  • acqua bollente (1 bicchiere).

Versate l’acqua bollente in un recipiente con i fiori secchi ed appoggiatelo sulla pentola con acqua in bollizione. Lasciate bollire la pentola per mezz’ora. Quindi, fate freddare il decotto a temperatura ambiente, filtratelo e aggiungetevi acqua bollita per ottenere un bicchiere pieno.

Questo rimedio è molto concentrato e contiene molte più sostanze benefiche per i capelli ed il cuoio capelluto di qualsiasi altro rimedio. E’ efficace contro la caduta dei capelli e per la tonalizzazione. Potete applicare questo infuso allungato o concentrato, a seconda delle vostre preferenze.

Ricette popolari

Esistono tantissime ricette “della nonna” a base di camomilla officinale. Tuttavia, le donne più spesso usano:

  • Ricette di una maschera da una camomilla per capellidecotti;
  • infusi;
  • shampoo;
  • balsami;
  • soluzioni per risciacqui;
  • maschere;
  • decoloranti.

Tutto questo può essere tranquillamente preparato a casa vostra, partendo dalla materia prima essiccata. Se non volete perdere tempo, prendete l’estratto preparato. L’uso regolare di questi rimedi rafforza i follicoli piliferi, cura i boccoli, restituendogli la luminosità naturale.

In più, la camomilla può tingere i capelli: da una tonalizzazione appena percettibile fino ad un bellissimo tono dorato.

Prima di applicare qualsiasi rimedio bisogna assicurarsi che la ricetta scelta non contenga allergeni. Potete eseguire un semplice test: mettete un goccio di decotto o infuso sulla pelle del polso. Se entro 30 minuti non si manifesta nessuna reazione, usatelo tranquillamente.

Shampoo

Per preparare lo shampoo con camomilla avrete bisogno di:

  • fiori essiccati (2 cucchiai);
  • acqua bollente (mezzo bicchiere).

Versate acqua bollente in un recipiente con la materia prima, coprite bene con un asciugamano e lasciate in infuso per 30 minuti. Quindi, filtrate l’infuso con una garza o un setaccino. Aggiungetevi la stessa quantità di shampoo per bambini.

L’uso regolare di questo rimedio darà molto presto risultati positivi. Si arresta la caduta dei capelli, i boccoli si mettono in piega più facilmente. Lo shampoo ovviamente non è in grado di curare l’alopecia, tuttavia migliorerà notevolmente quello che rimane sulla testa.

Importante: non conservate lo shampoo per più di 7 giorni.

Soluzione per risciacqui

I risciacqui a base di camomilla sono davvero un ottimo rimedio. Sono efficaci per tutti i tipi di capelli. Per preparare il decotto portate l’acqua ad bollizione (800 ml) e versatela in una pentola con i fiori di camomilla essiccati (2 cucchiai). Quindi, mettete questa pentola sul fuoco bassissimo, portatela ad ebollizione e cuocete per circa 5-10 minuti. Dopo di che, fate freddare e filtrate il decotto. Prima di applicarlo allungatelo con acqua bollita.

Potete arricchire la soluzione con ortica. La ricetta non è difficile. Avrete bisogno di:

  • foglie di ortica tritata e fiori di camomilla essiccati (50 gr ciascuno);
  • acqua bollente (0,5 litri).

Versate l’acqua bollente sulla materia prima e cuocetela per 10-15 minuti (a bagnomaria). Il fuoco deve essere molto basso. Fate freddare e filtrate il decotto. Usatelo allo stesso modo della soluzione per risciacqui della ricetta precedente.

Balsamo

Balsamo per margherita per capelliPer preparare un balsamo con camomilla fatto in casa avrete bisogno degli ingredienti seguenti:

  • camomilla officinale (15 gr);
  • acqua bollente (250 ml);
  • lanolina (125 gr);
  • vodka (1 cucchiaio).

Versate l’acqua bollente sulla camomilla, coprite il recipiente con un asciugamano e lasciate in infuso per mezz’ora. Quindi filtrate l’infuso con una garza o un setaccino. Aggiungetevi la lanolina, mettete sul fuoco molto basso e scaldate leggermente. Ricordate: il balsamo non deve bollire. Quindi, lasciate freddare la miscela in condizioni naturali, aggiungetevi vodka e mescolate bene. Conservate il rimedio pronto in un recipiente ben chiuso in frigorifero.

Per far sì che il balsamo abbia un effetto maggiore applicatelo correttamente: sul cuoio capelluto, dalle radici fino alle punte circa un’ora prima del lavaggio. Scaldate leggermente il rimedio prima di applicarlo (a bagnomaria). La frequenza d’uso ottimale è due volte a settimana.

Infusi e tinture

Gli infusi di camomilla sono un ottimo rimedio contro le affezioni micotiche del cuoio capelluto ed il loro risultato, la forfora. Le tinture aiutano a rafforzare i boccoli, ovviamente, se usate regolarmente. Le ricette più famose:

  1. L’infuso classico con i fiori di camomilla officinale. Per prepararlo copriteli con acqua bollente in proporzione 1:10. Lasciate in infuso per 30 minuti. Per ottenere il risultato migliore bisogna sciacquare la chioma con questo infuso 2-3 volte a settimana. Il ciclo terapeutico è di un mese.
  2. Tintura di camomilla. Versate un bicchiere di vodka su 6 cucchiai di fiori essiccati di camomilla officinale. Chiudete bene il recipiente e mettetelo in un armadio per 10 giorni. Quindi, filtrate il rimedio pronto e massaggiatelo delicatamente sul cuoio capelluto. Cercate di non farlo capitare sui boccoli. Frequenza d’uso: 3 volte al mese. In questo modo riuscirete a rafforzale i boccoli ed arrestare la caduta.

Maschere

Di solito per preparare le maschere vengono usati decotti ed infusi di camomilla, ed anche l’olio essenziale di questa pianta officinale. In più, potete arricchirle con altri ingredienti per aumentare l’effetto curativo. Tali proprietà hanno, per esempio, limone, miele, cannella, ortica, salvia, senape.

Le maschere con camomilla si possono applicare due volte a settimana. Non di più. L’uso eccessivo anche di questo rimedio apparentemente innocuo può essere dannoso. Quindi, non esagerate.

Scopo Ingredienti Preparazione ed applicazione
Contro la forfora Tuorlo d’uovo (1), olio d’oliva (1 cucchiaino), olio essenziale di camomilla (5 gocce). Montate bene il tuorlo, aggiungetevi gli altri ingredienti e mescolate bene. Massaggiate la miscela sul cuoio capelluto 30 minuti prima del lavaggio. Quindi lavate bene i boccoli con lo shampoo. Frequenza d’uso: una volta ogni 7 giorni.
Contro la caduta dei capelli Fiori di camomilla officinale, foglie di salvia e di ortica (in parti uguali), acqua bollente (1 bicchiere), farina d’avena (1 cucchiaio). Coprite la miscela di erbe (1 cucchiaio) con acqua bollente e lasciate in infuso per 20 minuti. Aggiungetevi la farina d’avena e mescolate bene. Applicate la maschera prima sulla zona delle radici, dopo di che su tutta la lunghezza. Il tempo di posa è di un’ora, coperta con cellofan ed un asciugamano in spugna. Lavate via con acqua a temperatura ambiente.
Per rafforzare i boccoli indeboliti Fiori di camomilla (2 cucchiai), foglie di ortica (1 cucchiaio), acqua bollente (1 bicchiere), pane di segale (1 fetta). Coprite la miscela di erbe con acqua bollente, lasciate in infuso per 30 minuti, quindi filtrate. Mettete il pane senza crosta nell’infuso e lasciatelo per un’altra mezz’ora. Mescolate bene per ottenere una consistenza omogenea, applicate sulla zona delle radici. Il tempo di posa è di un’ora con copertura a caldo. Lavate la testa con acqua a temperatura ambiente. Potete non usare lo shampoo. Alla fine risciacquate con il decotto di camomilla.
Contro la secchezza e fragilità Olio d’oliva (50 ml), olio essenziale di lavanda (8 gocce), olio essenziale di camomilla (3 gocce). Unite tutti i componenti e mescolate bene. Applicate la maschera prima sulla zona delle radici, quindi distribuitela su tutta la lunghezza con un pettine. Tempo di posa mezz’ora. Lavate via con acqua a temperatura ambiente e lo shampoo abituale.
Per capelli grassi Decotto di camomilla (2 cucchiai), vodka (1 cucchiaio), tuorlo d’uovo (1). Mescolate tutti gli ingredienti ed applicate la miscela sui boccoli. Il tempo di posa è di circa 10-15 minuti. Lavate via con acqua a temperatura ambiente ed un normale shampoo. Fate un risciacquo con infuso di camomilla.
Per i boccoli danneggiati Decotto di camomilla (2 cucchiai), miele (1 cucchiaino), succo di aloe (1 cucchiaino), olio di ricino (1 cucchiaino). Unite tutti i componenti. Trattate i boccoli circa 30 minuti prima del lavaggio. Usate lo shampoo per lavare via la maschera. Fate un risciacquo con il decotto rimanente.
Per accelerare la crescita Olio di ricino (40 gr), infuso di camomilla (5 gr), infuso di pepe rosso (5 gr). Mescolate tutti gli ingredienti, massaggiate delicatamente la maschera nella zona delle radici. Coprite la testa con il cellofan ed un asciugamano. Lasciate per un’ora. Lavate via con acqua a temperatura ambiente e lo shampoo abituale.

Decolorante

I fiori di camomilla oltre alle sostanze benefiche contengono anche pigmenti coloranti. Questo permette di tonalizzare i boccoli e nascondere i capelli grigi. La camomilla rende i capelli castano chiaro di un delicato colore dorato. Tuttavia ricordate che la camomilla schiarisce solo di un paio di toni. Se desiderate una decolorazione più forte scegliete i cosmetici in vendita.

Scopo Preparazione Applicazione
Per capelli castani chiari Preparate un decotto concentrato di camomilla. Distribuite il decotto tiepido sui boccoli. Aspettate finché non si asciughi un po’, applicatelo un’altra volta. Non usare il phon per asciugare i capelli.
Per i boccoli scuri Coprite i fiori essiccati di camomilla (8-10 cucchiai) con acqua bollente (2 bicchieri). Cuocete a bagnomaria per 20 minuti. Fate freddare, filtrate il decotto e aggiungetevi l’olio d’oliva (1 cucchiaio) ed il succo di limone (2 cucchiaini). Applicate il rimedio sui boccoli umidi. Aspettate che si asciughino. Lavate la testa con lo shampoo normale. Fate un risciacquo con l’infuso di camomilla.
Per capelli canuti Coprite la camomilla essiccata (1 bicchiere) con acqua bollente (0,5 litri). Lasciate in infuso per un’ora. Quindi filtrate, strizzate i fiori ed aggiungetevi la glicerina (2 cucchiai). Trattate la chioma con la miscela. Coprite la testa a caldo con il cellofan ed un asciugamano. Tempo di posa un’ora. Lavate via con acqua a temperatura ambiente. Non usate lo shampoo. Fate un risciacquo con l’infuso di camomilla.

Olio essenziale

Come usare una maschera di camomillaL’uso di olio essenziale di camomilla officinale migliora la qualità della struttura del capello, la ricostituisce, rende la chioma folta. L’estratto oleoso di questa pianta rafforza i follicoli piliferi. È molto importante quando i capelli cominciano a cadere per cause stagionali o per mancanza di cure adeguate. Questo rimedio è particolarmente efficace per capelli fragili con le doppie punte, in caso di cute troppo secca o in presenza di forfora, combatte la desquamazione ed il prurito, rafforza e cura i boccoli. L’acconciatura diventa bella e luminosa.

Si consiglia di arricchire con olio essenziale gli shampoo, i balsami, le maschere per capelli. Per ottenere il risultato desiderato basteranno 4-5 gocce.

Misure precauzionali

Nonostante le proprietà benefiche della camomilla siano state provate ripetutamente, usatela con cautela. Prima di usare i rimedi preparati a base di camomilla studiate le recensione delle persone che ne hanno fatto uso. Preferibilmente con le foto “prima” e “dopo”.

Oltre al probabile sviluppo di una reazione allergica ci sono alcune controindicazioni. Rinunciate alla camomilla se soffrite di gastrite, diarrea frequente o in caso di intolleranza individuale. Il mancato rispetto di queste regole può causare astenia, mal di testa e oppressione del sistema nervoso. Tuttavia, questo riguarda soprattutto l’assunzione dei rimedi a base di camomilla per via orale. Ma meglio non rischiare.

Le maschere, i balsami, le soluzioni per risciacquo a base di camomilla officinale sono un rimedio universale ed accessibile a tutti per proteggere i boccoli. Se il decotto o l’infuso sono preparati e usati correttamente, questi prodotti cosmetici ricostituiscono la struttura danneggiata dei capelli, rendendoli luminosi, donando loro una tonalità nuova e eliminando anche i problemi del cuoio capelluto.