Come scegliere lo shampoo per capelli: consigli utili

il lavaggio della testa è la base della cura, da cui dipende lo stato di salute dei boccoli e della cute. Non è facile scegliere un detergente di buona qualità ed adatto al vostro tipo dei capelli, perché la scelta è veramente sbalorditiva. Cerchiamo di capire cos’è meglio: uno shampoo professionale o un prodotto di mercato di massa, la loro differenza e come scegliere il prodotto migliore. Studiamo anche la classifica dei prodotti di diverse categorie di prezzo.

Differenze trai rimedi 

Inizialmente gli shampoo professionali sono stati creati per l’uso nei saloni dei parrucchieri, ma dopo sono diventati accessibili ad ogni consumatore. Questi prodotti si distinguono molto da quelli comuni di largo consumo e sono pensati per risolvere i problemi concreti dei boccoli e del cuoio capelluto, e non solo per eliminare le impurità.

I prodotti di mercato di massa sono più universali, lo scopo dei produttori è che siano adatti alla maggior parte dei consumatori. Invece l’azione dei prodotti professionali è finalizzata, le linee possono contenere fino ad una decina di rimedi per i diversi tipi di capelli.

Vediamo le altre differenze tra i prodotti.

Caratteristica Professionali Comuni
Unito al condizionante Questi due rimedi non vengono mai mischiati nello stesso flacone perché uno neutralizza l’azione dell’altro. Sono molto diffusi i prodotti 2 in 1, che promettono nello stesso tempo pulizia ed effetto condizionante.
Composizione Le formule equilibrate contengono basse quantità di sostanze attive. Tuttavia ogni ingrediente adempie a funzioni precise. Spesso contengono sia ingredienti chimici che naturali, ed i secondi prevalgono.
Presenza di componenti aggiuntivi Contengono sostanze aggiuntive condizionanti e terapeutiche. Queste possono essere estratti di erbe officinali, proteine, olii, ceramidi, etc. Possono contenere estratti di piante ed aminoacidi sintetizzati, ma in basse quantità. Il principale effetto cosmetico è garantito dal silicone che crea sui boccoli una pellicola trasparente. Spesso contengono molti parabeni (conservanti) e solfati (agenti schiumogeni), anche se esistono shampoo organici economici.
Effetto Grazie alla netta divisione a seconda del tipo dei capelli i rimedi hanno non solo effetto cosmetologico, ma anche terapeutico. Devono solo migliorare l’aspetto esterno dei boccoli, non aiutano ad eliminare le cause dei disturbi.
Indice pH Questo indice varia, più è alto, meglio gli ingredienti attivi penetrano negli strati profondi della cute. Spesso hanno indice pH neutro 5,5, che non danneggia il cuoio capelluto.
Consumo Grazie alla maggiore concentrazione delle sostanze attive i prodotti rendono molto. Per ottenere i risultati migliori bisogna usare una maggiore quantità di prodotto.
Confezione Spesso si vendono in flaconi da un litro, ma ci sono anche le eccezioni. Durante la produzione vengono confezionati in flaconi da 250 ml, esistono anche da 500 ml.
Frequenza d’uso La maggior parte dei prodotti non è adatta all’uso quotidiano, bisogna unirli con gli shampoo comuni in base ad uno schema speciale. Tuttavia ultimamente vengono prodotti anche rimedi per lavaggio quotidiano. Si può usare questi prodotti per lavare i capelli ogni giorno.

Segreti della scelta

Per avere sempre i boccoli rigogliosi e luminosi bisogna scegliere correttamente i detergenti. Lo stilista, dopo aver esaminato attentamente lo stato di salute dei boccoli e del cuoio capelluto, vi aiuterà a scegliere la versione migliore e vi consiglierà come e con che cosa lavare la chioma.

Se non avete la possibilità di rivolgervi ad uno specialista prendete in considerazione i fattori seguenti:

  1. Tipo del cuoio capelluto. Può essere normale, secco, grasso o affetto da seborrea. Inoltre alcuni produttori offrono rimedi speciali per pelli sensibili o predisposte a reazioni allergiche. In caso di problemi con il cuoio capelluto non scegliete per nessun motivo gli shampoo con solfati perché questi aggravano solo la situazione.
  2. Tipo dei boccoli. È molto più facile prendersi cura dei capelli normali, andrà bene un detergente comune. Invece i boccoli disubbidienti, inclini allo sfibramento e alla caduta, grassi alle radici e secchi alle punte, devono essere lavati con i composti speciali.
  3. Colore: naturale o no. Le linee dei prodotti di largo consumo e quelle dei prodotti professionali offrono gli shampoo per i boccoli colorati. Questi rimedi aiutano a rafforzare e ricostruire i capelli, proteggono il colore dal dilavamento. Per le donne bionde o con le mèches sono stati creati appositamente composti che neutralizzano la giallezza e prodotti riflessanti.
  4. Capelli propri o extension. È molto più facile lavare i capelli naturali, mentre quelli artificiali richiedono cure particolari. Scegliete solo prodotti senza solfati con pH neutro per non danneggiare le capsule che fissano i boccoli.
  5. I capelli corti possono essere lavati con i prodotti di largo consumo, mentre quelli lunghi hanno bisogno di nutrizione e condizionamento speciali.

Le donne abituate a lavare i capelli spesso devono avere più detergenti diversi. Potete combinare lo shampoo comune con quello secco per ridurre i lavaggi.

Classifica degli shampoo per capelli

L’assortimento dei brand che producono i cosmetici professionali e di largo consumo è veramente ampio. Potete trovare rimedi per ogni tipo di chioma e per ogni tasca. Per rendervi la scelta più facile abbiamo preparato la lista dei prodotti più famosi con tutti loro particolari.

Kapous Professional

Il prodotto professionale per ricostruzione da “Kapous” ha un posto d’onore tra i TOP dei leader internazionali perché unisce l’alta efficacia ad un prezzo accessibile. Lo shampoo contiene mentolo che rinfresca la pelle senza seccarla. Dopo l’utilizzo la chioma rimane voluminosa anche sotto i copricapi.

Secondo i consumatori questo rimedio non arruffa i boccoli, elimina con efficacia le impurità ed il sebo cutaneo. Tra i difetti si distingue la consistenza liquida. Nonostante questo prodotto formi bene la schiuma, si consuma velocemente.

Wella Pro Series

Il brand “Wella” produce detergenti accessibili ed efficaci che si possono acquistare in qualsiasi negozio specializzato. I rimedi permettono di pulire profondamente i boccoli ed il cuoio capelluto, eliminano impurità, sebo e residui dei prodotti per lo styling. Sono adatti sia per uso domestico che nei saloni.

Questo shampoo non irrita la cute e non causa prurito. Tra i difetti si possono nominare la divisione non abbastanza ampia sul tipo di chioma e la presenza di componenti chimici nella composizione.

Tuttavia i consumatori hanno apprezzato il consumo economico: questo prodotto ha la consistenza densa e si schiuma bene.

Color Radiance

Questo prodotto professionale del famoso brand “Londa” è creato appositamente per i boccoli colorati. Lipidi di buccia di arancia ed estratto di maracuja hanno una funzione curativa e nutritiva. La consistenza del prodotto è viscosa e permette di usarlo in modo economico.

Lo shampoo garantisce una ottima protezione del colore dal dilavamento, rende i boccoli voluminosi alle radici e morbidi. Contiene siliconi e SLS che potrebbero diventare un problema per alcuni consumatori.

Total Results

Questo è un altro prodotto professionale per le chiome tinte del brand “Matrix”. Non secca le punte, al contrario, idrata i boccoli senza appesantirli. Il cuoio capelluto riceve il nutrimento necessario, dopo l’uso dello shampoo non appare la forfora. Questo rimedio adempie anche al suo scopo principale: mantiene intensità e ricchezza del colore.

Consistenza densa e buona capacità schiumante permettono di usarlo in piccole quantità. Non ha un profumo fastidioso, quindi questo prodotto non contiene aromatizzanti molto concentrati.

Tra i difetti le donne nominano solo il costo dello shampoo, tuttavia il risultato lo giustifica.

Masters Curly

Il brand “Revlon” ha creato lo shampoo adatto per la cura dei capelli ricci. Nella sua composizione è incluso l’estratto di bambù che nutre e rafforza i follicoli prevenendo la caduta. Dopo il lavaggio i boccoli non si arruffano, sembrano più delineati, diventano meno vaporosi. Viene regolarizzato il funzionamento delle ghiandole sebacee, quindi l’acconciatura rimane ordinata più a lungo e non perde voluminosità.

Le donne notano che dopo l’utilizzo dello shampoo il cuoio capelluto non prude, i boccoli diventano morbidi ed elastici e si mettono in piega facilmente. L’unica pecca è il prezzo alto. Tuttavia considerando il suo uso economico ed il flacone grande questo difetto viene sminuito dai pregi di questo prodotto.

Curl Control

Alle donne riccie sarà utile questo rimedio di “L’Oréal” che risolve tutti i problemi possibili con i loro boccoli. L’efficacia dello shampoo è garantita dalla sua composizione:

  • Il sistema Nutripulse si prende cura dei boccoli;
  • I filtri UV li proteggono da effetti negativi dei fattori esterni;
  • La ceramide “bio-mimetic” idrata e nutre;
  • I vinaccioli lisciano le strutture e rendono l’acconciatura ordinata.

Dopo il lavaggio i boccoli si pettinano e si mettono in piega con più facilità, diventano elastici, i capelli non sporgono da tutte le parti. La linea è rappresentata anche da altri prodotti per capelli ricci per garantirne una cura completa.

“Sun Protect”

Questo prodotto innovativo da Testanera è indispensabile nel periodo estivo. Da notare che potete usarlo per lavare non solo i capelli ma anche tutto il corpo. La composizione dello shampoo è molto delicata ed orientata ad idratazione intensiva, nutrimento e protezione dai raggi ultravioletti.

Questo shampoo si schiuma bene, ha un profumo leggero, pulisce bene tutti i tipi di impurità. Il suo vantaggio è che viene prodotto sia nei flaconi grandi che in quelli standard. Il suo prezzo è più alto di quello dei prodotti di largo consumo, ma i risultati dopo l’uso sono impressionanti.

“Catrame” per capelli grassi

Questo shampoo viene prodotto dal brand italiano “Freederm”. È adatto alle persone che soffrono di untuosità eccesiva delle radici. Potete usarlo anche ogni giorno se i vostri capelli si sporcano troppo velocemente. Nella composizione sono inclusi: catrame di corteccia di salice bianco che regolarizza il funzionamento delle ghiandole sebacee, estratti di zenzero, curcuma, cannella selvatica, acido lattico.

Questo prodotto è un ottima alternativa al sapone al catrame che spesso viene usato per la terapia del cuoio capelluto. Ha una composizione equilibrata, elimina i problemi con la cute senza danneggiare i boccoli.

Analoghi accessibili

Oltre ai rimedi professionali, nei negozi potete trovare prodotti industriali accessibili ed efficaci. Questi shampoo non hanno un orientamento così limitato, tuttavia raggiungono i loro obbiettivi principali senza danneggiare i boccoli a patto che non vi siano disturbi gravi.

Prestate attenzione agli shampoo seguenti:

  • “Syoss”: offre una vasta gamma di prodotti per la cura dei boccoli di ogni tipo, promette una cura da salone di parrucchiere a casa. Nella linea sono inclusi lo shampoo secco ed i prodotti destinati agli uomini.
  • “Schauma”: è il famoso brand di Testanera che offre rimedi accessibili ed efficaci per la cura domestica. I prodotti contengono ingredienti vegetali, ci sono gli shampoo per uomini e bambini.
  • “Pantene”: questo marchio offre rimedi per la cura dei principali tipi di capelli. Le formule delicate permettono di usare questi cosmetici ogni giorno.
  • “Avon”: questo produttore offre tipi diversi di rimedi per la cura dei boccoli. Gli shampoo contengono sia ingredienti naturali che aggiuntivi sintetici. Ci sono le linee per uomini e bambini.

Conclusioni

L’assortimento degli shampoo professionali e di quelli di largo consumo è molto vasto. Per salvaguardare la salute dei boccoli e prenderne cura delicatamente bisogna scegliere scrupolosamente i prodotti per la cura.

Le donne che non hanno problemi significativi con la chioma possono tranquillamente usare i rimedi di buona qualità del mercato di massa. Tuttavia se avete notato che i vostri capelli hanno cambiato il loro aspetto in peggio passate ai prodotti speciali orientati alla eliminazione dei disturbi specifici.