Maschere per i capelli al lievito – le ricette ed i benefici

Sin dall’antichità le donne usavano il lievito non solo in culinaria ma anche in cosmetologia casalinga. Oggi esistono le varianti moderne delle ricette efficaci a base di questo prodotto che usavano ancora le nostre nonne. Una maschera al lievito per i capelli può diventare un’ottima soluzione per risolvere i vari problemi con la chioma. Il suo compito principale è accelerare la crescita dei capelli. Tuttavia, questo non è l’unico beneficio che esso apporta.

Composizione nutrizionale

L’effetto curativo per la chioma ed il cuoio capelluto del prodotto è dovuto alla sua composizione chimica. Il lievito è ricco di vitamine e minerali indispensabili per la foltezza, la salute e la bellezza dei capelli.

I componenti più preziosi sono i seguenti:

  • Tiamina (vitamina B1) – attiva la circolazione del sangue nel cuoio capelluto e di seguito si accelera la saturazione dei follicoli con le sostanze nutrienti favorendo la crescita dei capelli.
  • Riboflavina (vitamina B2) – è responsabile per l’aspetto esteriore della capigliatura, la rende setosa e brillante. Il nostro organismo la consuma più rapidamente rispetto agli altri elementi, quindi bisogna rifornirlo continuamente.
  • Acido pantotenico (vitamina B5) – regola il funzionamento delle ghiandole sebacee. Il suo deficit provoca l’untuosità eccessiva dei capelli e la perdita del volume dell’acconciatura. Inoltre, la sostanza fortifica le radici e ferma la caduta.
  • Acido folico (vitamina B9) – è indispensabile per migliorare la rigenerazione dei tessuti al livello cellulare. La sua carenza provoca la canizie precoce, la fragilità e la secchezza dei capelli, il rallentamento della loro crescita.
  • Acido nicotinico (vitamina PP) – accelera la circolazione del sangue negli strati profondi del derma che ha l’impatto positivo sulla crescita dei capelli, previene la canizie prematura e lo sbiadimento del colore naturale o artificiale della chioma.
  • Aminoacidi – aiutano a fermare la caduta e perfino la calvizie, donano alla chioma forza ed elasticità, prevengono gli eventuali danneggiamenti.
  • Tocoferolo (vitamina E) – ha lo scopo di ripristinare l’equilibrio idrico all’interno dei capelli e rinforzare le loro proprietà protettive.

I minerali (ferro, potassio, iodio, fosforo, selenio, zinco, etc.) che fanno parte della composizione del lievito accelerano i processi metabolici, rendono i capelli più sani e forti, li proteggono dall’impatto negativo dei fattori esterni.

Efficacia del rimedio

L’applicazione del prodotto ha un effetto positivo sia sull’aspetto esteriore dei capelli che sul loro benessere. È particolarmente indicato alle donne che si sono accorte della perdita intensiva dei capelli. Le maschere benefiche a base di lievito aiuteranno a fermare questo processo e renderanno l’acconciatura più voluminosa, bella e folta.

I rimedi hanno l’azione seguente:

  • fortificano le radici, fermano la caduta;
  • curano la forfora;
  • accelerano la crescita dei capelli;
  • combattono la secrezione eccessiva del sebo;
  • volumizzano l’acconciatura;
  • rendono le ciocche lisce, elastiche e morbide;
  • facilitano la pettinatura e lo styling.

Che tipo di lievito scegliere?

Perché la maschera possa riparare la chioma, la sua base deve essere di qualità alta. Il lievito di birra è considerato il più benefico e salutare. Si può comprare sotto forma di compresse. Esse contengono tante sostanze preziose quante la birra naturale viva che pure può diventare uno degli ingredienti dei rimedi per i capelli.

Potete sostituire le compresse anche con il lievito compresso confezionato, importane che sia fresco. Grazie al fatto che è “vivo”, esso contiene una grande quantità delle sostanze benefiche. Il prodotto si trova nel banco frigo nei supermercati.

Invece, il lievito secco nelle bustine non è il miglior ingrediente che si possa usare per la cura dei capelli, però se non avete alternativa, lo potete utilizzare. Secondo le recensioni esso è meno efficace in quanto contiene meno principi preziosi. Tuttavia, si può anche rinforzare la sua efficacia aggiungendo gli altri prodotti curativi nei rimedi.

Particolarità del trattamento

Non è difficile utilizzare il lievito di birra per preparare rimedi per la cura dei capelli in modo casalingo. Però dovete prendere in considerazione alcune particolarità dell’uso per evitare di causare danni ai capelli e all’organismo. Siccome il prodotto ha una composizione ricca di componenti biologicamente attivi, quando provate una ricetta nuova, fatevi sempre il test di prova allergica.

Applicate una piccola quantità del rimedio sulla parte interna del gomito ed aspettate 30-40 minuti. Se non si manifesta il gonfiore, arrossamento, eruzione, prurito o qualche altra reazione negativa, potete proseguire la terapia. In più, prendete in considerazione i fattori seguenti riguardo la preparazione e l’applicazione delle maschere:

  • Applicate i composti solamente sui capelli puliti, meglio appena umidi.
  • Sciogliete il lievito nell’acqua, nei decotti o negli infusi alle erbe, nei prodotti lattici fermentati, nel succo di limone e negli altri liquidi curativi. Lasciate il fermentare misto in un posto tiepido per 40-60 minuti. Nel frattempo mescolate continuamente per far sciogliere tutti i grumi che sono difficili da eliminare dalla chioma.
  • Prima trattate il cuoio capelluto con la maschera massaggiando delicatamente. Dopo di che stendete il resto sulla lunghezza, potete anche utilizzare un pettine a denti fitti. È sconsigliato applicarne troppa quantità sulle punte, in quanto il rimedio ha una leggera azione seccante.
  • Lasciate in posa sotto la busta di plastica ed asciugamano di spugna. L’effetto serra prolungherà la fase di fermentazione ed il lievito apporterà ancora più sostanze benefiche alla chioma.
  • Sulle ricette è indicato il tempo di posa per ogni composto. Di solito esso non supera 20-40 minuti. Rispettate sempre la tempistica, altrimenti il lievito si asciugherà e formerà una crosta sui capelli difficile da rimuovere.
  • Lavate via i rimedi usando l’acqua acidificata con l’aceto di mele o succo di limone (100 ml di acido per 1 l di acqua) oppure uno shampoo delicato privo di solfati.

Fatevi le maschere una volta alla settimana, il ciclo completo di trattamento dura 1,5-2 mesi. Il primo risultato si manifesterà dopo 3-4 settimane di applicazione regolare.

Ricette efficaci

Le foto delle donne che hanno provato il potere meraviglioso del lievito confermano che il prodotto è ottimo per migliorare il look e la salute della chioma. Il lievito combacia benissimo con gli altri ingredienti benefici per i capelli, quindi potete scegliere diverse maschere più adatte alle vostre esigenze.

Idratazione

Unite 2 cucchiai di lievito di birra e 3 cucchiai di acqua tiepida e lasciate per un’ora in un posto tiepido. Dopo di che aggiungete un tuorlo d’uovo sbattuto bene e 2 gocce dell’olio essenziale di rosmarino. Applicate sulla chioma, lasciate in posa per 40 minuti, lavate via con lo shampoo delicato e acqua appena tiepida perché il tuorlo non coaguli.

La ricetta è un toccasana per i capelli rovinati dalle tinte permanenti, trattamenti professionali, styling a caldo.

Sarà pure benefica in inverno, in quanto oltre a riparare la struttura dei capelli e ricostituire l’equilibrio idrico all’interno, li protegge pure dall’impatto nocivo dell’ambiente esterno.

Per accelerare la crescita

Unite 2 cucchiai di lievito con 3 cucchiai di kefir riscaldato. L’ultimo deve essere naturale ed al massimo contenuto di grassi. Lasciate a fermentare per un’ora, dopo di che trattate i capelli ed aspettate 40 minuti. Lavate via il rimedio con l’acqua acidificata e senza shampoo.

I principi attivi del lievito e del kefir rinforzano le loro proprietà curative a vicenda. I follicoli vengono riforniti con tutti i componenti indispensabili per accelerare la crescita, fortificare le radici e riparare le ciocche.

Nutrimento profondo

Riscaldate a bagnomaria un cucchiaino di miele fino alla composizione liquida. Unitelo con un quarto della confezione del lievito compresso fresco, lasciate per un’ora in un posto caldo. Stendete la maschera su tutta la lunghezza in modo uniforme. Lasciate in posa per 1 ora, lavate via usando lo shampoo.

Il rimedio è ottimo per volumizzare la chioma, favorisce la sua rigenerazione rapida e la protegge dall’impatto nocivo dell’ambiente esterno e degli strumenti per lo styling a caldo. Miele e lievito è una combinazione perfetta per rafforzare localmente le difese immunitarie e ricostruire la struttura dei capelli.

Contro la caduta

Su 2 cucchiai di lievito secco versate 3 cucchiai di latte tiepido, lasciate che fermenti per 1 ora. Aggiungete 100 ml di kefir grasso e 2 cucchiai di miele naturale sciolto a bagnomaria. Applicate la maschera sui capelli, lasciate in posa per 40 minuti, lavate via usando lo shampoo.

Tutti i componenti della maschera: gli acidi lattici contenuti nel latte e kefir, gli aminoacidi e le vitamine del miele, i principi attivi del lievito aiutano ad attivare il metabolismo all’interno dei follicoli. Viene prolungata la fase della crescita accelerata dei capelli, si fortificano le radici e di conseguenza si arresta la caduta.

Per illuminare la chioma e fortificare le radici

Unite 2 cucchiai di lievito secco ed un cucchiaio di zucchero, versateci 2 cucchiai di acqua tiepida, lasciate al caldo per un’ora. Aggiungete 2 cucchiai di olio d’oliva scaldato a bagnomaria e due uova sbattute fino alla schiuma. Trattate la chioma e lasciate agire per 30 minuti. Lavate via usando lo shampoo, probabilmente dovrete ripeterlo più volte.

La maschera include i componenti che penetrano profondamente la pelle ed attivano il funzionamento dei bulbi piliferi. Grazie a questa azione le radici si fortificano, i capelli non cadono più, invece diventano elastici, forti, brillanti, docili al pettine e crescono più rapidamente.

Conclusione

Oltre alla culinaria e alla produzione di birra il lievito si usa anche come un rimedio cosmetico molto efficace. Lo potete utilizzare come un ingrediente delle maschere benefiche che aiutano a far crescere i capelli belli, forti e sani.

Cercate la ricetta migliore per voi e godetevi i risultati della sua azione.