Come utilizzare l’apparecchio Darsonval contro la caduta dei capelli

L’alopecia e la caduta intensa dei capelli sono i problemi che affrontano oggi molte persone. Sia le donne sia gli uomini possono essere colpiti dalla calvizie. Questi disagi emergono a causa degli stress ed emozioni forti, carenza di sostanze benefiche nell’organismo, impatto negativo dei fattori esterni oppure disturbi interni. I tricologi consigliano di utilizzare l’apparecchio Darsonval contro la caduta dei capelli. È un dispositivo innovativo ad effetto fisioterapico sulla cute.

Principio del funzionamento

Darsonval per capelliL’impatto dell’apparecchio Darsonval rappresenta l’azione della corrente debole ad alta frequenza sugli strati profondi del derma. Gli impulsi elettrici attraversano la cute senza, però, causare delle sensazioni negative e danni alla salute. Durante la terapia non sentirete né dolori né disagi.

Gli impulsi ad alta frequenza stimolano la circolazione del sangue nel derma, favoriscono la saturazione più rapida dei follicoli con i componenti nutrienti e l’ossigeno, rafforzano i vasi sanguigni. Di seguito, si svegliano i bulbi dormienti, si accelera la crescita dei capelli. La chioma non si dirada più, le radici si fortificano.

Benefici per i capelli

L’apparecchio è molto efficace per curare la calvizie o la caduta intensiva dei capelli. Però esso non è destinato solamente a favorire la crescita accelerata della chioma ed a stimolare i processi metabolici nei follicoli.

La terapia avrà anche i risultati seguenti:

  • si migliorerà la struttura della chioma;
  • i capelli si fortificheranno; 
  • diminuirà l’attività delle ghiandole sebacee;
  • si eliminerà la forfora;
  • la chioma si infoltirà.

Si può utilizzare l’apparecchio sia per risolvere che per prevenire gli eventuali problemi tricologici. Esso ha un impatto stimolante sul derma, ed in più, combacia benissimo con i rimedi ad uso esterno che favoriscono la crescita dei capelli aumentando ancora di più la loro efficacia.

La cura con il dispositivo ad alta frequenza può essere indicata nel complesso della terapia destinata a curare l’alopecia oppure prevenirla.

Funziona o no?

Aiuta o no il Darsonval nel combattere la caduta dei capelli? Questa domanda emerge spesso. Ci sono varie opinioni: alcuni affermano che i capelli veramente iniziano a crescere più in fretta e si fortificano, gli altri parlano dell’assenza totale di effetti. Ma in realtà, tutto dipende dalle cause del disturbo.

La fisioterapia non è in grado di aiutare nei casi seguenti:

  • la calvizie dovuta agli sbalzi ormonali;
  • l’alopecia genetica;
  • la calvizie provocata dai gravi disturbi interni.

In queste situazioni anziché cercare di modificare le conseguenze delle patologie, una delle quali è la perdita dei capelli, bisogna prestare attenzione alle loro cause. Tuttavia, il trattamento con l’apparecchio aiuterà a curare la calvizie dovuta all’esaurimento nervoso, post gravidanza, carenza di vitamine e minerali nell’organismo, impatto negativo dell’ambiente esterno.Effetto di Darsonval

Modalità d’uso

La macchinetta include tre parti: il trasformatore, il generatore e gli elettrodi in vetro. Questi ultimi hanno la forma di varie testine. Per curare l’alopecia areata si usa la testina a forma di fungo, in quanto essa permette di trattare una zone grande della cute in una seduta. Nel caso della caduta intensiva dei capelli si deve utilizzare il pettine a denti larghi e grossi.

Le istruzioni sull’uso sono molto facili:

  • Uso di Darsonval Sciogliete la chioma togliendo tutti gli accessori. Pettinatevi accuratamente. È consigliabile usare una spazzola con setole in legno o naturali per aumentare la circolazione del sangue nel derma.
  • Disinfettate la testina a forma di pettine usando l’alcol. Attaccate la spina dell’apparecchio.
  • Per le prime sedute impostate la minima potenza. Ad ogni seduta successiva la dovrete aumentare leggermente. Questo incremento graduale di potenza permetterà alla cute di abituarsi ed adattarsi alla fisioterapia.
  • Passate il pettine dalla fronte fino alla nuca. Spostate l’elettrodo in direzione della crescita dei capelli. Se avete un taglio corto, dopo 5 minuti potete cambiare la direzione. Sui capelli lunghi è sconsigliato, altrimenti il pettine si può arruffare nella chioma.
  • Una seduta dura 10-15 minuti. Iniziate il trattamento con sedute brevi, allungando gradualmente la loro durata.
  • Effettuate le procedure ogni giorno per 2 settimane. Ripetete il trattamento dopo 4-6 mesi, ma non più di 4 volte all’anno.

Quando si manifesteranno i primi risultati dipenderà dallo stato iniziale della chioma. In generale la tendenza positiva inizia dopo il secondo o terzo ciclo di trattamento. Nelle zone calve appaiono i primi capelli che dopo 6 mesi si trasformano in ciocche belle e forti.

Se, invece, utilizzate l’apparecchio per fermare la caduta o per scopo preventivo, l’effetto si vedrà già dopo alcune sedute. La chioma diventerà più lucida, voluminosa e morbida.

Precauzioni

Visto che la macchinetta Darsonval emette la corrente e si alimenta alla presa di corrente, nell’utilizzarlo dovete rispettare tutte le misure precauzionali. Non dimenticate la vostra sicurezza!

Si deve utilizzare il dispositivo rispettando le regole seguenti:

  1. È sconsigliato usarlo nelle stanze con alta umidità, ad esempio in bagno, potrebbe provocare il corto circuito.
  2. Se avete comprato il Darsonval in inverno, non lo dovete accendere subito dopo averlo portato a casa. Aspettate un’ora che l’apparecchio si ambienti.
  3. È vietato utilizzarlo in caso sia leso.
  4. Non lo attaccate alla presa, se è bagnato. Questo potrebbe non solo guastarlo ma anche apportare danni alla vostra salute.
  5. Quando la spina del dispositivo è infilata nella presa, non dovete toccare gli oggetti in metallo.

Inoltre, non dovete dimenticare che gli elettrodi non devono venire in contatto i capelli umidi o bagnati. Non dovete fare lo shampoo prima di ogni utilizzo dell’apparecchio e comunque vi dovete assicurare che la testa sia completamente asciutta. Il contatto con l’acqua può essere molto dannoso, quindi lo dovete evitare.

Controindicazioni

La macchinetta Darsonval non è adatta a tutti, quindi dovete sapere quali sono le controindicazioni per il suo uso, anche se siete una persona sana. Gli impulsi elettrici possono essere pericolosi in alcune situazioni.

Non lo dovete utilizzare nei casi seguenti:

  • problemi di coagulazione del sangue;
  • malattie oncologiche;
  • tubercolosi;
  • emorragie interne ed esterne;
  • febbre;
  • aritmia;
  • brividi;
  • quantità eccessiva di peli sul viso e corpo;
  • gravidanza;
  • ciclo mestruale.

Inoltre, il trattamento ad alta frequenza è vietato a coloro che hanno un pacemaker. Non si può usare sui bambini e nel caso delle malattie infettive della cute. Ricordatevi che la terapia con il Darsonval non è compatibile con l’assunzione di alcol.

Dove comprare?

L’apparecchio Darsonval è ben conosciuto quindi non avrete dei problemi per comprarlo. Tuttavia oggi in commercio esistono tante contraffazioni scadenti. Quindi per evitare di acquistare qualche prodotto di qualità bassa, cercatelo piuttosto nei negozi specializzati in attrezzature medicali.

Se avete intenzione di effettuare gli acquisti su internet, controllate la reputazione del venditore ed i certificati che confermano la qualità del prodotto. Se acquisterete una macchinetta buona, avrete a disposizione un metodo semplice ed efficace di curare i capelli ed il cuoio capelluto in modo casalingo.

Facciamo il resoconto

L’apparecchio Darsonval vi aiuterà a combattere la calvizie e la caduta forte dei capelli anche quando gli altri rimedi non fanno nessun effetto. A causa dell’accelerazione della circolazione del sangue nel cuoio capelluto e dell’allargamento dei vasi sanguigni, vengono attivati i processi metabolici all’interno dei follicoli portandoli nella fase della crescita attiva.

Tuttavia, vi dovete rendere conto del fatto che se l’alopecia è causata dal fattore ereditato, dagli sbalzi ormonali, patologie gravi, etc., l’uso del Darsonval non farà alcun effetto. In tutti gli altri casi l’apparecchio permette di migliorare notevolmente il benessere dei capelli e del cuoio capelluto.