Come utilizzare il decotto di camomilla per schiarire i capelli

La decolorazione dei capelli con gli agenti chimici è nocivo però sempre popolare. Molte donne preferiscono tingersi di biondo e sono pronte a sacrificare la salute della chioma. Tuttavia, ci sono altre possibilità di cambiare il colore dell’acconciatura che non provocano alcun danno. Schiarirsi i capelli con la camomilla è un trattamento assolutamente innocuo e perfino benefico. Grazie a questo prodotto riuscirete non solo ad acquistare un colore nuovo ma anche risolvere diversi problemi tricologici.

Vantaggi del rimedio

La camomilla è un prodotto prezioso e completamente innocuo per la schiaritura dei capelli. È naturale, quindi non nuoce alla salute della chioma, anzi, è capace di ripararla e fortificarla. È molto più benefico utilizzare questo rimedio a differenza degli agenti schiarenti chimici. I suoi vantaggi sono seguenti:

  • non contiene l’ammoniaca e il perossido di idrogeno come i prodotti chimici;
  • è economico e si vende in ogni farmacia;
  • non ha limiti per la durata dell’applicazione;
  • aiuta a riparare la chioma ed il cuoio capelluto.

Svantaggi

I decotti, infusi e le maschere alla camomilla hanno un grande svantaggio: non sono in grado di schiarire i capelli di più di un tono e dare un effetto immediato come gli agenti chimici. Certamente non riuscirete a decolorare i capelli neri fino al biondo. Essi solamente acquisteranno dei bei riflessi dorati. Invece le ciocche delle tonalità biondo scuro o chiaro si possono rinfrescare e leggermente schiarire in 10-12 sedute.

Benefici della camomilla

È molto salutare utilizzare la camomilla per schiarire i capelli. Questo fiore perenne contiene tantissimi componenti pregiati per la salute della chioma, quali: minerali, vitamine, acidi organici, oli essenziali, composti cumarinici, polisaccaridi e flavonoidi. La camomilla possiede le proprietà benefiche seguenti:

  • Come utilizzare il decotto di camomilla per schiarire i capellifortifica le radici, ferma la caduta;
  • grazie alle proprietà antisettiche elimina la seborrea e la forfora;
  • combatte contro la secchezza ed il prurito del cuoio capelluto;
  • favorisce la crescita accelerata dei capelli;
  • protegge la chioma dell’impatto negativo dei raggi UV;
  • rende l’acconciatura visivamente più folta;
  • le dona elasticità, forza, brillantezza, morbidezza e aspetto più curato e disciplinato.

Il bel pigmento giallo arancione della pianta è dovuto al carotene, ossia la famosa vitamina A responsabile per la bellezza e giovinezza della pelle e dei capelli. È proprio il carotene che dona la sfumatura dorata alla chioma e la ripara su tutta la lunghezza.

Ricette del decotto

È molto facile preparare il rimedio schiarente curativo a casa. Potete acquistare in farmacia o erboristeria i fiori tritati di camomilla. Per fare il decotto salutare seguite queste ricette:

  1. Versate un bicchiere di acqua bollente su 2 cucchiai di camomilla e lasciate in infusione sotto coperchio per 20 minuti. Dopo di che filtrate accuratamente il liquido.
  2. Versate un bicchiere di acqua bollente su 4 cucchiai di fiori secchi e ponete a bagnomaria. Togliete dal fuoco dopo mezz’ora, lasciate raffreddare e filtrate.
  3. Su un bicchiere di fiori di camomilla versate un litro di acqua bollente, mettete sul fuoco. Portate ad ebollizione, riducete il fuoco al minimo, spegnete dopo 5 minuti. Dopo che il liquido si sarà completamente raffreddato filtratelo.

Metodi dell’utilizzo

A casa si usa più frequentemente il decotto di camomilla pura. Esso è facile e veloce da preparare, si può conservare in frigorifero, è molto efficace. Secondo le opinioni e le foto in internet l’effetto dell’applicazione si manifesta 3-4 settimane dopo l’inizio del trattamento.

Per schiarire e risanare la chioma seguite le istruzioni di cui sotto:

  • Fatevi lo shampoo, asciugate i capelli con l’asciugamano. Lasciate asciugare senza usare il phon.
  • Inzuppate il disco di cotone nel decotto di camomilla ed applicatelo sulla chioma. Per trattare tutto, prendete le ciocche piccole una per una.
  • Legate i capelli e fissateli sul cocuzzolo.
  • Avvolgete la testa prima con la pellicola e poi con l’asciugamano.
  • Lasciate in posa per il massimo di un’ora, quindi lavate via con l’acqua fresca senza detergenti.
  • Dopo la procedura non strofinate i capelli con l’asciugamano e non usate il phon, questo impedirà il fissaggio del pigmento nella capigliatura.
Per risparmiare tempo potete diluire il decotto concentrato nell’acqua tiepida in proporzione 1:10 e dopo ogni shampoo sciacquare i capelli con questa soluzione. Tale metodo ha un’azione ancora più lenta, però a volte può essere più comodo.

Ricette popolari

Le donne che vogliono rinforzare le proprietà schiarenti e salutari della camomilla, possono utilizzare le ricette efficaci delle maschere per capelli. Esse contengono solamente i prodotti naturali e facilmente accessibili e non richiedono molto tempo per la preparazione.

Vediamo alcune ricette migliori.

Per schiarire i capelli scuri

Su 8 cucchiai di camomilla versate un bicchiere di acqua bollente, lasciate in infusione per 20 minuti, filtrate. Aggiungete il succo spremuto da un limone grande e 2 cucchiai di qualsiasi olio naturale (d’oliva, avocado, mandorla, etc.). Applicate su tutta la lunghezza, mettetevi una cuffietta per la doccia ed avvolgete sopra con l’asciugamano. Dopo mezz’ora lavate via usando uno shampoo delicato.

Il limone ha un’azione fortificante e decolorante come la camomilla. La combinazione di questi due prodotti può cambiare il colore perfino dei capelli castano e castano chiaro.

Dovete regolarmente applicare questo rimedio per almeno 2 mesi. La vostra acconciatura diventerà più forte, sana e lucida.

Per i capelli chiari

Su 160 ml dei fiori secchi di camomilla versate mezzo litro di acqua bollente. Lasciate in infusione per 20 minuti, filtrate accuratamente. Aggiungete un cucchiaio e mezzo di glicerina pura, versate il misto in un flacone con coperchio. Agitate il liquido finale per 10 minuti.

Spargete la maschera sui capelli puliti, massaggiate sul cuoio capelluto. Mettetevi una cuffietta per la doccia ed avvolgete sopra con l’asciugamano, aspettate per 40 minuti. Lavate via con l’acqua tiepida, dopo di che applicate un balsamo.

Il composto è molto efficace, però ha un leggero effetto essiccante. Se avete i capelli disidratati, arricchite la maschera con 50 ml di olio d’oliva. Applicate il rimedio almeno due volte alla settimana per ottenere il risultato desiderato.

Maschera al miele

Prendete 250 ml del decotto concentrato di camomilla. Unite con 100 g di miele di tiglio sciolto a bagnomaria e con 30 ml di spremuta di limone. Mescolate accuratamente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Spalmate la maschera sui capelli puliti appena umidi, avvolgete la testa e lasciate in posa per mezz’ora. Lavate via con l’acqua tiepida.

Il miele rappresenta una fonte dei componenti preziosi per la salute e la bellezza dei capelli. Inoltre, esso pure possiede delle proprietà decoloranti donando alle ciocche una bellissima sfumatura dorata. La maschera vi regalerà sia un nuovo tono dei capelli, sia morbidezza, setosità e lucentezza intensa del colore.

Composto all’alcol con l’henné

Unite 50 g di fiori secchi di camomilla, 10 g di tè nero bai hao e 20 g dell’henné neutro. Versate 250 ml di acqua bollente e lasciate in infusione per mezz’ora. Quando l’infuso si raffredda, aggiungete 300 ml di vodka, versate il misto in un contenitore non trasparente e disponete in un posto buio per 3 giorni.

Acconciatura alla camomilla

Filtrate accuratamente l’infuso finale. Applicatelo sui capelli puliti appena umidi, avvolgete la testa e lasciate agire per 30-60 minuti, dopo di che lavate via usando uno shampoo delicato.

Il rimedio è perfetto per le donne con i capelli grassi. I suoi componenti possiedono delle proprietà essicanti e l’henné regola il funzionamento delle ghiandole sebacee. Oltre alla decolorazione, la maschera vi donerà la chioma rinfrescata e disciplinata priva della sensazione dell’untuosità.

Particolari dell’applicazione delle maschere

I composti alla camomilla sono efficaci soltanto se vengono utilizzati correttamente. Per ottenere il miglior effetto dal trattamento seguite questi consigli:

  1. Preparate un misto nuovo ad ogni procedura. Il decotto concentrato di camomilla si può conservare in frigorifero solo per 2 giorni.
  2. Applicate le maschere sui capelli lavati ed appena umidi. In questo caso i principi attivi potranno penetrare più facilmente gli strati profondi dei capelli e del cuoio capelluto.
  3. Prima di applicare qualsiasi rimedio nuovo fatevi un test di prova allergica. Alcune persone possono essere intolleranti anche ai prodotti naturali.
  4. Per aumentare l’efficienza delle maschere schiarenti dopo l’applicazione mettetevi una cuffietta per la doccia o una busta di plastica e sopra avvolgete la testa con l’asciugamano.
  5. Il tempo di posa varia da 30 a 60 minuti a seconda del risultato desiderato.
  6. Lavate via le maschere usando uno shampoo delicato senza solfati o solamente con l’acqua appena tiepida. Se la ricetta contiene un prodotto grasso, non potrete fare a meno di utilizzare il detergente.
  7. È importante non strofinare la chioma con l’asciugamano e non usare il phon, altrimenti il pigmento colorante non riuscirà a fissarsi nei capelli.
Potete utilizzare i decotti puri per sciacquare la chioma dopo ogni lavaggio. Le maschere vengono applicate due volte alla settimana fino ad ottenere l’effetto desiderato.

Facciamo il resoconto

La camomilla è una pianta curativa che possiede anche le proprietà decoloranti. Certamente non si può riuscire a trasformare i capelli neri in biondi, però il rimedio rinfrescherà il colore della chioma e le donerà la salute e la bellezza.

Utilizzate regolarmente l’infuso alla camomilla e godetevi i vostri capelli luminosi, forti e curati.