Tecniche efficaci sui capelli rosso fuoco

Le donne con un dono della natura come i capelli rossi fuoco non sono tante e sono straordinari. Tuttavia, il colore della capigliatura non sempre rimane color fuoco e brillante. Il fatto sta che il capello rosso di per se è abbastanza grosso ma poroso, e con l’effetto negativo dei fattori esterni può diventare spento con passar del tempo. Allora cosa fare se da una belva colorita vi siete trasformati in un topolino invisibile? Aggiustare le cose possono le mèches sui capelli rossi. La colorazione selettiva delle ciocche ha le sue particolarità. Vediamole insieme in modo più dettagliato.

Attenzione! Proteggete voi e le vostre famiglie dal Coronavirus

Scegliere colore

Le bellezze dai capelli fulvi devono stare ancora più prudenti nella scelta dei colori per evidenziare qualche cioccaLe bellezze dai capelli fulvi devono stare ancora più prudenti nella scelta dei colori per evidenziare qualche ciocca. Per rendere l’acconciatura più voluminosa si consiglia di utilizzare più possibili toni della stessa scala dei colori. Se invece volete soltanto dare più vita al vostro look basterà evidenziare qualche ciocca con uno o due toni.

Importante! Più sottili sono le ciocche da colorare, più naturali sembrano i passaggi. Questo metodo è perfetto per rendere la chioma più strutturata.

Consigli per la scelta delle tonalità:

  • Per far in modo che l’acconciatura sembri più bella e curata utilizzate tonalità di platino, d’oro o di paglia. Questi colori rendono le ciocche più brillanti, aggiungono l’iridescenza nobile e aiutano a creare i look davvero regali.
  • Per ottenere il colore ricco e fresco bisogna combinare il tono rossastro di base con un colore più possibile vicino a quello naturale: miele, caramello, castano chiaro.
  • Si può creare i look spiccanti con gli accenti audaci aggiungendo alla chioma fulva le ciocche color bordo, ciliegia o rosse. Le donne che preferiscono la classica sobria è meglio che non sperimentino con i colori del genere.

Orientamento sul tipo cromatico

Per far sì che la tintura sia più adatta al colore della pelle e degli occhi bisogna tenere conto del proprio tipo cromatico. Ci sono quattro tipi: “inverno”, “autunno”, “primavera” ed “estate”. Ogni tipo ha la propria scala dei colori freddi o caldi e si distingue per l’intensità dei colori.

Ci sono alcuni consigli sulla scelta dei colori per rendere la vostra acconciatura irresistibile:

  • Alle donne del tipo cromatico “autunno” sono più adatte le ciocche di colore giallo luminoso o ocra, perché per natura i loro boccoli sono molto vividi con una sfumatura di ruggine evidente. Se invece volete accentuare la voluminosità dell’acconciatura sono più adatte le ciocche castano scuro.
  • Le donne di tipo “primavera” non hanno un aspetto molto spiccante, la loro pelle ha le sfumature di rosa e pesca. In questo caso bisogna illuminare il look e renderlo più espressivo. I capelli rossi con gioco dei colori gialli, arancia o rosso fuoco rendono il viso più fresco, accentuano i suoi lineamenti e evidenziano i vantaggi dell’aspetto.
  • Per far sì che la tintura sia più adatta al colore della pelle e degli occhi bisogna tenere conto del proprio tipo cromaticoLe donne estive avranno un aspetto splendente con le tonalità rosse sfocate. I toni naturali di castano chiaro permettono di creare un’iridescenza naturale sulla chioma, invece i toni bordo ricco sono adatti per le acconciature allegre e stravaganti.
  • La natura raramente dona i capelli fulvi naturali alle donne invernali. Se questo colore è stato ottenuto grazie alla colorazione la base può essere “allungata” con i toni freddi. Tra i boccoli l’aspetto vivace e splendente hanno le ciocche color platino, cinereo e argento.

Consiglio! Se avete realizzato recentemente una colorazione completa vale la pena rimandare le mèches finché i boccoli non si riprendano completamente. Questo può richiedere da 2 a 4 settimane a seconda dalle caratteristiche individuali dei capelli.

Per di più i parrucchieri non realizzano la multicolore se la capigliatura è diventata rossa grazie alla colorazione con henné. Potete iniziare a cambiare il look solo dopo un mese. Altrimenti il risultato sarà imprevedibile.

Ciocche fulvi

Il colore del sole può avere iridescenza veramente splendente sul taglio di qualsiasi tipo: bob, pixie, cascata, caschetto corto o allungato, boccoli con frangia e senza. Le tecnologie moderne permettono di introdurre le ciocche rosse nella qualsiasi base in modo grazioso ed armonioso.

Il colore del sole può avere iridescenza veramente splendente sul taglio di qualsiasi tipoLa scelta delle tonalità dipende dal vostro desiderio di rendere il look più spiccante o solo illuminarlo leggermente. La colorazione parziale dei boccoli aiuterà a rendere la chioma più voluminosa, ad eliminare i difetti dell’ovale del viso e ad accentuare i suoi pregi.

La scelta corretta della scala dei colori per ogni tonalità di base è una garanzia per ottenere un aspetto raffinato e stravagante.

Sui capelli scuri

Nei ultimi tempi le mèches rossi sui capelli scuri sono diventate particolarmente popolari. Le ciocche spiccanti rosso fuoco sulla base scura sembrano lingue di fuoco nella notte buia. Tale combinazione piacerà sicuramente alle amanti delle soluzioni stravaganti. A seconda dell’effetto desiderato si sceglie il grado di decolorazione delle ciocche.

Se bisogna soltanto rendere l’acconciatura più strutturata basterà cambiare il colore delle ciocche solo di 2 toni. Per avere un risultato più evidente e distinto bisogna utilizzare gli agenti decoloranti più efficaci.

Combinazioni dei colori riuscite:

  • castano chiaro e cupreo;
  • castano e color sabbia;
  • color caffè e color oro.

Sui capelli castano chiaro

Le mèches con i toni rossi sui capelli castano chiaro possono essere una variante sicura sia per le amanti di classica che per quelle che amano provocare la gente con i look audaci. Questa combinazione dei colori è particolarmente vincente sui tagli lunghi, tuttavia può essere realizzata anche sui capelli medi. L’utilizzo dei colori accesi permette di rendere il look più intrigante, vivace e splendente.

Tuttavia, state attenti che i pigmenti siano più vicini al vostro colore di base. Il color bordo acceso sullo sfondo di castano chiaro sembrerà stridulo ed aggressivo, invece per i boccoli scuri è una variante perfetta.

Alle donne con capelli castani chiari per una colorazione parziale gli specialisti consigliano i toni seguenti:

  • Le mèches con i toni rossi sui capelli castano chiaro possono essere una variante sicura sia per le amanti di classica che per quelle che amano provocare la gente con i look audacicolori caldi di tonalità caramello fulvo;
  • color fragola;
  • colori ciliegia viola;
  • color miele chiaro;
  • color ciliegia rossa;
  • colori dorati.

Sui capelli biondi luminosi

Le donne bionde soffrono più spesso dalle monotonia e noia e quindi cercano i cambiamenti. Se le misure radicali non vi piacciono, una colorazione parziale con il colore rosso diventerà un’alternativa perfetta. Le ciocche spiccanti e succosi hanno un aspetto vincente sulla base chiara, rendono l’acconciatura più folta ed iridescente al sole.

Più spesso nella chioma si intravedranno le ciocche chiare, più intrigante e strutturata sarà la vostra acconciatura.

Cosa dire sulla combinazione dei colori? La vostra fantasia non ha limiti. Potete usare i toni solari ed accesi per creare look espressivo ed alla moda. Se invece volete avere un’acconciatura elegante e raffinata è meglio usare i toni sfocati di caramello, paglia, miele chiaro, dorato.

Potete colorare le radici o solo le punte, prendere le ciocche larghe o stretti, non esiste alcun tabu.

Tecniche di colorazione parziale

I boccoli di colore rosso possono essere tinti sia nei colori più chiari che nei colori più scuri a seconda del risultato desiderato. Esiste anche versione delle mèches radi, quando si scelgono le ciocche più larghe, e delle mèches fitte, se le ciocche sono sottili. Nel primo caso la ricrescita non sarà molto evidente e potrete visitare il parrucchiere solo una volta in qualche mese. Se invece è stata scelta la tecnica con una colorazione fitta dovrete ricorrere ai servizi di parrucchiere almeno una volta in 3-4 settimane.

Vediamo insieme i metodi di colorazione più caute ed efficaci delle donne con capelli rossi.

Mèches Veneziane

La tintura viene lavata via con gli shampoo speciali, dopo la procedura si applica un balsamo curativo.Secondo la legenda nei tempi antichi le donne che vivevano a Venezia passavano le ore sedute al sole cocente della costiera Adriatica purché i capelli si sbadiscano almeno un po’. Da qua deriva il nome della tecnica che permette di ottenere l’effetto delle ciocche sbiadite dal sole.

Il pigmento contiene la cera d’api ed i coloranti non aggressivi. Questo permette di non usare la carta termica o stagnola, le ciocche vengono lasciate all’aria aperta. La tintura viene lavata via con gli shampoo speciali, dopo la procedura si applica un balsamo curativo.

La tecnica veneziana ha un effetto negativo minimo sui boccoli ed è particolarmente importante per le bellezze dai capelli fulvi.

Mèches Californiane

Questa tecnica è molto simile a quella veneziana. La differenza è che le ciocche rosse chiare rendono più cariche e scure. I toni scelti devono essere molto vicini al colore di base che permette di ottenere l’effetto di scolorimento naturale dei capelli come nelle abitanti della California piena di sole.

I capelli sono più scuri alle radici, e più chiari alle punte. Questo permette di non correggere l’acconciatura per tanto tempo. Durante la colorazione non vengono utilizzate la carta termica o la stagnola che riduce l’effetto negativo sui capelli.

Sicurezza ed effetto straordinario sui capelli hanno reso questa tecnica molto richiesta fra le donne con capelli rossi.

Mèches creative

Questa tecnica piacerà alle donne audaci e straordinarie. Come il colore di base potete scegliere sia il vostro colore rosso naturale che gli altri toni. Non ci sono i limiti nella scelta dei colori. Potete usare qualsiasi tono: rosa, viola, giallo luminoso, verde, blu.

Tuttavia, tenete presente che dovrete decolorare capelli rossi scuri per ottenere le tonalità vivaci e ricchi. Se invece volete creare un capolavoro sulla capigliatura chiara dovrete scurirla.

Non importa se scegliete la base fulva o le ciocche rosse, quello che conta è che i vostri boccoli avranno un nuovo look con l’iridescenza deli riflessi solariQuesto tipo di colorazione non è adatto alle donne con i capelli troppo fragili e porosi per natura, perché vengono utilizzati le composizioni coloranti abbastanza aggressivi.

In conclusione

Non importa se scegliete la base fulva o le ciocche rosse, quello che conta è che i vostri boccoli avranno un nuovo look con l’iridescenza deli riflessi solari. Le recensioni delle donne che hanno già trasformato il loro aspetto grazie alle mèches confermano che sia toni accesi che toni sfocati del rosso sono adatti perfettamente per creare le acconciature belle e curate.

Tenete presente, che per cambiare il look dovrete rivolgervi ad un parrucchiere qualificato perché le tecniche moderne richiedono le competenze e le capacità particolari nel lavoro con colori.

Non avete paura dei cambiamenti, espiratevi dai colori vivaci e godetevi i vostri capelli splendidi.

Dopo il trattamento utilizzate i prodotti senza solfati per almeno 3 giorni. Andrebbe bene lo shampoo “L'Oréal Botanicals”, per un effetto migliore aggiungete il balsamo “Botanicals Lavanda” o la maschera “Botanicals Maschera”.